ULTIM'ORA

Israele: terzo interrogatorio per il premier Netanyahu. Si moltiplican le accuse

Nel centro del ciclone il premier israeliano Netanyahu accusato di favoritismi per consolidare il proprio potere

Lettura in corso:

Israele: terzo interrogatorio per il premier Netanyahu. Si moltiplican le accuse

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la terza volta questo mese Benyamin Netanyahu è sottoposto ad un nuovo interrogatorio da parte di ufficiali della polizia che si sono presentati nella sua
residenza di Gerusalemme per far luce su due inchieste. La prima è relativa ad ingenti doni che la famiglia Netanyahu avrebbe ricevuto da uomini d’affari, mentre la seconda verte sulla concorrenza fra un free-press vicino al premier (Israel ha-Yom) ed il diffuso tabloid Yediot Ahronot, a lui ostile. Netanhyahu avrebbe offerto alla proprietà del tabloid la chiusura dei rivali in cambio di un atteggiamento favorevole nei suoi confronti.

Su Facebook Netanyahu ha denunciato di essere vittima di un’iniziativa portata avanti da alcuni giornalisti e dall’ex premier Ehud Barak per cercare di arrivare alla sua incriminazione, influenzando la magistratura con una vasta campagna di stampa: ‘‘È un tentativo ha accusato l’attuale premier, di ribaltare il potere con mezzi non democratici”.