ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Chiuso a Punta Cana il 5. Vertice dei paesi di America Latina e Caraibi


Repubblica Dominicana

Chiuso a Punta Cana il 5. Vertice dei paesi di America Latina e Caraibi

Il Quinto vertice della Comunità di America Latina e Caraibi si è conclusoso nella Repubblica Dominicana con una dichiarazione timidamente critica nei confronti della nuova politica statunitense.

Nonostante il tema rovente, nemmeno la delegazione messicana ha fatto riferimento al muro anti-immigrazione deciso dal presidente Trump.

“La soluzione al problema dell’immigrazione illegale non sta nei muri ma nella solidarietà, nell’umanità, nell’edificazione della pace e del benessere per ognono nel mondo. Ancora oggi una equa e giusta distribuzione delle ricchezze non si è compiuta. I problemi sociali del mondo restano irrisolti”.

Il testo conclusivo approvato dalle delegazioni presenti al Vertice auspica il rilancio del processo di dialogo in Venezuela e la fine dell’embargo nei confronti di Cuba, riafferma il rifiuto del razzismo e della xenofobia.

In conclusione della sessione plenaria dell’organismo che riunisce 33 paesi e 600 milioni di abitanti, la Repubblica Dominicana ne ha trasferito al Salvador la presidenza temporanea.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

mondo

Da San Francisco a New York: "città santuario" in piazza contro le politiche di Trump