ULTIM'ORA

Germania: raid contro un gruppo di estrema destra sospettato di preparare attentati

Smantellato in Germania un gruppo di estrema destra sospettato di progettare attacchi contro ebrei, rifugiati e poliziotti.

Lettura in corso:

Germania: raid contro un gruppo di estrema destra sospettato di preparare attentati

Dimensioni di testo Aa Aa

Smantellato in Germania un gruppo di estrema destra sospettato di progettare attacchi contro ebrei, rifugiati e poliziotti. Perquisite decine di abitazioni in varie regioni e anche a Berlino, sequestrate munizioni e armi.

Al centro dell’indagine della procura anti-terrorismo ci sono in particolare sei persone che sarebbero state pronte a passare all’azione, come è emerso dall’analisi dei loro messaggi sui social media. Due di esse si trovano in custodia cautelare. Sarebbero vicine al movimento “i cittadini del Reich”.

“Alla fine le forze di sicurezza hanno soffocato l’emergere del terrorismo di estrema destra”, sostiene il ministro degli Interni, Thomas de Maizière. “Lo dimostrano le misure prese oggi e i divieti ad associazioni che ho emanato nell’ultimo anno. Lo stato di diritto resta determinato e vigile”.

L’estrema destra si è rafforzata negli ultimi tempi: secondo il Tagesspiegel, che cita la polizia e i servizi segreti, i suoi militanti sono oltre 23.000 e sono aumentati di 500 unità fra il 2015 e il 2016. Fra di essi più di 12.000 sono disposti a utilizzare la violenza.