ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Falso e abuso di potere: indagata la sindaca di Roma Raggi. "Sono serena"


Italia

Falso e abuso di potere: indagata la sindaca di Roma Raggi. "Sono serena"

Si dice serena e pronta ad affrontare i magistrati, la sindaca di RomaVirginia Raggi. L’esponente del Movimento 5 Stelle è da ieri indagata per abuso d’ufficio e falso in atto pubblico per la nomina di Renato Marra a dirigente comunale.

E’ stata la stessa Raggi a comunicare su internet di aver ricevuto un avviso a comparire. “La nomina è stata revocata”, scrive la sindaca, “e io ho avvisato Beppe Grillo”, rispettando il codice recentemente approvato.

I guai giudiziari per Virginia Raggi sono legati alla nomina a capo del settore Turismo del Comune del fratello del suo braccio destro, Raffaele Marra, attualmente in carcere con l’accusa di corruzione.

Secondo l’accusa la sindaca avrebbe certificato falsamente di aver assunto la decisione in autonomia, e non avrebbe impedito a Raffaele Marra, al tempo capo del personale, di partecipare alla procedura in favore del fratello, nonostante l’evidente conflitto di interessi.