ULTIM'ORA

Lettura in corso:

British Telecom: irregolarità in Italia affondano il titolo


Business

British Telecom: irregolarità in Italia affondano il titolo

Terremoto in casa British Telecom, dopo che l’inchiesta interna avviata in autunno ha rivelato irregolarità sul mercato italiano più estese del previsto. Di quasi il 20% lo scivolone del titolo registrato lunedì mattina a Londra, in seguito alla comunicazione che la svalutazione conseguente è più che triplicata, passando a 530 milioni di sterline, dai 145 stimati in un primo momento.


“Il titolo di BT mai così giù dal 1986”, si legge nell’articolo a cui Bloomberg rimanda su Twitter

Determinante nel crollo in borsa, la comunicata riduzione delle stime su utili, fatturato e cashflow. Fonti vicine al dossier sostengono che dall’inchiesta emergano collusioni con i fornitori, che per anni avrebbero gonfiato i conti di alcuni membri del gruppo. Già a settembre lo scandalo aveva portato alla sospensione dell’amministratore delegato e del direttore generale della controllata italiana di British Telecom.