ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Cellulari con batterie a rischio esplosione. Il produttore: "Colpa di due fornitori"


Business

Cellulari con batterie a rischio esplosione. Il produttore: "Colpa di due fornitori"

Sarebbe stato un difetto di fabbricazione a causare lo scoppio delle batterie del telefono cellulare di una nota marca sudcoreana.

Il presidente dell’azienda produttrice ha reso note le conclusioni dell’indagine interna, sottolineando che il problema sarebbe stato causato da due fornitori.

La compagnia non ha escluso di dover rinviare il lancio sul mercato di un nuovo modello, pere poter prima affrontare il problema della affidabilità delle batterie.

Contestualmente il capo dell’azienda ha presentato le scuse ai clienti, e ha ringraziato per la rapidità dell’indagine i 700 esperti mobilitati a questo scopo nei mesi scorsi.

“Questo incidente ci offre la possibilità di rafforzare la nostra determinazione. A partire da adesso nostra priorità è quella di assicurare la qualità del prodotto e la sicurezza dei nostri clienti”.

In sequito al difetto delle batterie l’azienda ha dovuto ritirare due milioni e mezzo di telefoni e sospendere la vendita di quelli più recenti dopo i numerosi casi segnalati di batterie andate in fumo.

Secondo alcune stime, il problema avrebbe causato al produttore danni per cinque miliardi di dollari.

Potrebbe quindi essere ritardato il lancio di un nuovo modello destinato a rimpiazzare quello difettoso; lancio che in precedenza era previsto per la fine di febbraio, in occasione della tradizionale mostra mercato in agenda a Barcellona.

"Trasloco causa Brexit". Da Londra a Parigi parte del personale di HSBC

Business

"Trasloco causa Brexit". Da Londra a Parigi parte del personale di HSBC