ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Budapest: in lutto il Liceo classico dove studiavano le vittime dell'incidente in Veneto

A breve un team di psicologi ungheresi si recherà sul posto per assistere i sopravvissuti

Lettura in corso:

Budapest: in lutto il Liceo classico dove studiavano le vittime dell'incidente in Veneto

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono stati deposti fiori e candele davanti al Liceo classico di Budapest, dove studiavano molti dei ragazzi, tra le 16 vittime del tragico incidente che ha coinvolto un pullman andato a fuoco dopo aver urtato un pilone sulla A4 nei pressi di Verona.

Gli studenti tutti con un età compresa tra i 16 e i 18 anni stavano rientrando dalle alpi francesi dove erano andati in gita scolastica. Molti di loro sono stati salvati da uno dei professori, adesso ricoverato in ospedale per ustioni gravi. Il Primo ministro ungherese Orban, si è detto vicino alla famiglie e agli amici delle vittime.

Il Ministro degli Esteri ungherese ha annunciato questa mattina che il governo si farà carico dei costi per il rientro delle salme e per il viaggio in italia dei parenti delle vittime.