ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Venezuela: inflazione alla stelle, stampate banconote da 20.000 bolivares


Venezuela

Venezuela: inflazione alla stelle, stampate banconote da 20.000 bolivares

A Caracas occorrono 27000 bolivares per una banconota da 10 euro. E infatti i 500 a 20.000 bolivares hanno ormai sostituito i biglietti da 100, ritirati dal governo.

Stampare moneta è l’ultima mossa in ordine di tempo del Presidente Nicolas Maduro, dopo l’annuncio dell’aumento dello stipendio pubblico minimo del 50%, fino a 40 mila bolivares al mese.

“Penso sia sempre lo stesso. In effetti stanno solo stampando più moneta, producendo ulteriore inflazione – dice un abitante di Caracas, Gustavo Castillo – La situazione economica non cambierà. L’aumento delle banconote significa più inflazione, deprezzamento della valuta e nient’altro”.

Il Venezuela è alle prese con una severa crisi economica e sociale. L’inflazione è alle stelle: al 475% secondo stime del Fondo monetario internazionale nel 2016 e si prevede toccherà il 1.600% quest’anno.

Il Pil è crollato del -4% nel 2014, del -10% nel 2015 e del -6% nel 2016.

USA

MLK Day, sparatoria a Miami, 8 persone ferite