ULTIM'ORA

Lettura in corso:

"The Founder", il docu-film su Mc Donald's


cinema

"The Founder", il docu-film su Mc Donald's

In partnership con

Dal cinismo di Ray Kroc all’impero McDonald’s. Torna sul grande schermo con “The Founder”, l’attore Michael Keaton, protagonista dell’ultimo lavoro di John Lee Hancock. La pellicola racconta la storia vera di un commesso viaggiatore degli anni ’50, esperto di tutti i fast-food degli States. Un giorno la sua vita però cambia. “Ray Kroc era un uomo come tanti altri americani, figlio di immigrati, ecco chi siamo, questo è un aspetto che ha qualcosa di meraviglioso e incredibile”, racconta lo stesso Keaton.

Questo è il sogno americano. Da semplice commesso viaggiatore a imprenditore fino a diventare nel ’54 il re dei fast-foods, con l’acquisizione della famosissima catena di hamburger e patatine.
Il protagonista annusa subito l’affare, si mette al lavoro, per perfezionare il modello di business e replicare l’attività. La chiave del successo: essere pronti a tutto. Nel cast anche Laura Dern, Nick Offerman, John Carroll Lynch e B.J. Novak.

“Il cast è davvero straordinario, un mix di razze e persone di varie estrazioni sociali. In fondo questo è l’aspetto vero del capitalismo americano. Secondo me tutto questo rappresenta la più grande possibilità di avere visibilità ma anche integrazione”, sottoliena Nick Offerman.

“The Founder” uscirà negli Stati Uniti il 20 gennaio, mentre in Italia è già in tutte le sale dal 12 gennaio.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

cinema

La legge della notte, ultimo lavoro di Ben Affleck