ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Antonio Tajani alla guida del Parlamento europeo


Redazione di Bruxelles

Antonio Tajani alla guida del Parlamento europeo

Il sentiero verso la Brexit è stato ormai tracciato .
Il primo ministro britannico ha presentato ieri le principali linee per negoziare l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea. Si annuncia una Brexit dura: Theresa May ha confermato che il suo Paese non vuole più essere un membro del mercato unico. Attraverso questa scelta la Gran Bretagna volta le spalle alla libera circolazione delle persone.
Il primo ministro vuole che l’uscita sia graduale per evitare un “cambiamento brusco”. Per Guy Verhofstadt, negoziatore per la Brexit al Parlamento europeo, queste affermazioni sono fumo negli occhi.

I deputati sono arrivati fino alla fine della procedura, vale a dire quattro turni di votazioni per eleggere Antonio Tajani presidente del Parlamento europeo. Il candidato del centro-destra era il favorito poichè il suo gruppo politico, il Partito Popolare Europeo, è il più grande gruppo presente nell’emiciclo. Ma ci sono voluti dei lunghi negoziati per riuscire ad ottenere la maggioranza necessaria

I deputati non hanno finito con gli scrutini. Oggi eleggeranno i 14 vicepresidenti del Parlamento europeo. Questa nuova tornata di elezioni sarà guidata anche dal presidente appena eletto.

Redazione di Bruxelles

La Brexit di Theresa May vista da Strasburgo