ULTIM'ORA

Africa Eco Race: Sella continua a dominare tra le moto, novità tra le auto

Mancano ormai solo tre giorni all’arrivo della carovana dell’Africa Eco Race a Dakar, in Senegal.

Lettura in corso:

Africa Eco Race: Sella continua a dominare tra le moto, novità tra le auto

Dimensioni di testo Aa Aa

Mancano ormai solo tre giorni all’arrivo della carovana dell’Africa Eco Race a Dakar, in Senegal. Nel frattempo, i concorrenti hanno completato la nona tappa, 464 km tra Azougi ed Akjoujt, in Mauritania.

Il due volte campione Pal Anders Ullevalseter chiude la frazione con il secondo tempo. Il norvegese della KTM concede 7’41’‘ al vincitore Gev Teddy Sella. Per il giovane talento sudafricano si tratta del quinto sigillo nella competizione, che gli permette di consolidare sempre più la leadeship in classifica. E’ di oltre 44’, ora il suo vantaggio.

Passando alle auto, c‘è aria di novità in questa giornata nel deserto. Termina per la prima volta in piazza d’onore, nonostante una foratura, Miroslav Zapletal. Il ceco dell’Hummer si prende così provvisoriamente il terzo gradino del podio nella generale, sempre comandata da Vladimir Vasilyev, al volante della sua Mini. Il russo, che non va oltre il settimo posto, ha due ore di vantaggio sul suo diretto inseguitore, il francese Dominique Housieaux. E’ un altro transalpino a conquistare però la vittoria di tappa: Patrick Sireyjol, su LCR30, per la prima volta in trionfo quest’anno.

Per quanto riguarda i camion, infine, il ceco del Tatra Jaroslav Valtr riporta il successo, con il leader della classifica Andrey Karginov, che si deve accontentare della quinta posizione.