ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ungheria: - 28 gradi, ondata di gelo da record

I volontari e le associazioni scendono in piazza per aiutare i senzatetto

Lettura in corso:

Ungheria: - 28 gradi, ondata di gelo da record

Dimensioni di testo Aa Aa

Il record dell’ondata di gelo che sta attanagliando mezza Europa spetta all’Ungheria dove si sono registrate punte di meno 28 gradi. centigradi specialmente nelle ore notturne e meno 10 durante la giornata. Erano almeno 5 anni che non si registravano simili temperature e le varie associazioni di volontariato si sono mobilitate per assicurare un tetto ed un pasto caldo ai tanti senzatetto, clochard costretti a vivere in strada. Una di queste è la Fondazione Shelter di Zoltán Aknai: “Alcuni sono morti per il freddo. Noi cerchiamo di convincere i senzatetto che l’unico modo in cui possono salvarsi è accettare il nostro aiuto. Purtroppo con questo freddo non riusciamo ad ospitare tutte le persone che ce lo chiedono”

A Budapest i senzatetto sono migliaia e la situazione è poco gestibile. Per questo è stato istituito anche un numero di telefono pubblico da chiamare in caso di necessità. Intanto i volontari si stanno preoccupando di raccogliere vestiti nelle piazze, come spiega la nostra inviata Andrea Hajagos: “Questa piccola idea è diventata importante a livello nazionale. Ora, in tutta l’Ungheria ci sono più di 100 piazze come questa dove chi vuole disfarsi di un cappotto o di un abito pesante che non mette piu’, sa di donarlo a qualcuno che ne ha sicuramente bisogno”