ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L' Europa della cultura questa settimana


Cult

L' Europa della cultura questa settimana

You Say You Want a Revolution? Records and Rebels 1966-1970
V&A Museum – Londra – fino al 26 febbraio

Al Victoria And Albert Museo di Londra c‘è una mostra che racconta tutta la creatività e la contro-cultura degli anni Sessanta, dallo swinging londinese fino ai banchi della University of California, Berkeley, e l’esplosione del rock. La storia musicale che ha cambiato il mondo.
http://www.standard.co.uk/goingout/arts/you-say-you-want-a-revolution-records-and-rebels-19661970-review-vas-autumn-blockbuster-explores-a3340861.html

Alexander Rodchenko – Experiments for the Future
Multumedia Art Museum Mosca fino al 12 febbraio

Scultore, fotografo, designer, in una parola artista. Alexander Rodchenko è uno dei più grandi visionari degli esordi del XX secolo, uno dei fondatori del costruttivismo dopo la rivoluzione bolscevica del 1917. Il tributo è del Multimedia Art Museum di Mosca.

http://www.huffingtonpost.com/2015/03/27/the-evocative-photos-of-a_n_6949112.html
http://www.loeildelaphotographie.com/en/2016/03/17/article/159895259/lugano-alexander-rodchenko-from-the-collection-of-multimedia-art-museum-moscow/

Michele Giambono – Il Paradiso riconquistato
Gallerie dell’Accademia di VENEZIA – fino al 17 aprile.

Alla Galleria dell’Accademia di Venezia una immersioni nel Quattrocento, nel fortunatissimo rinascimento con una retrospettiva dell’artista Michele Giambono, che ha fuso influenza veneziana e stile gotico nelle sue tele.

Sites Éternels – Grand Palais di Parigi, fino al 9 gennaio

Al Grand Palais di Parigi potete visitare una eccezionale mostra gratuita. Una mostra coinvolgente che vi trasporterà in 3D e a 360 gradi su 4 principali siti archeologici mondiali ora minacciati da guerre e distruzioni. Una esposizione da non perdere.

http://www.lemonde.fr/arts/article/2016/12/14/l-exposition-immersive-sites-eternels-ouvre-ses-portes-au-grand-palais_5048689_1655012.html
http://www.huffingtonpost.fr/2016/12/13/sites-eternels-au-grand-palais-lexpo-que-tous-les-francais/

La nostra scelta

Prossimo Articolo

Cult

Il giorno dei Doors