ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Spagna, 'Los Reyes' sotto stretta sorveglianza anti-terrorismo


Spagna

Spagna, 'Los Reyes' sotto stretta sorveglianza anti-terrorismo

È la prima volta che la Spagna si prepara a vivere la festa dei Re Magi sotto così strette condizioni di sicurezza. L’allerta attentati arriva anche a Madrid e condiziona la festa dei bambini spagnoli, che, tradizionalmente, ricevono i loro doni non il 25 dicembre ma proprio il giorno dell’ Epifania .

Niente camion lungo il percorso

Per la famosa sfilata dei carri in costume de Los Reyes Magos , che attira decine di migliaia di persone, le autorità hanno vietato la circolazione dei camion di più di 3,5 tonnellate. L’obiettivo è ovviamente quello di evitare un’attacco terroristico in stile Nizza o Berlino.

Ma gli spagnoli non rinunceranno alla festa che i bambini aspettano tutto l’anno. A Barcellona, ad esempio, la prefettura calcola che ci saranno almeno 650mila persone lungo il percorso di Gaspare, Melchiorre e Baldassarre che, come sempre lanceranno dai carri caramelle e dolciumi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Giappone

Giappone: 600.000 euro per un tonno pinna blu del Pacifico, specie vulnerabile