ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Finisce nel sangue la rivolta nel carcere di Manaus: decine di morti


Brasile

Finisce nel sangue la rivolta nel carcere di Manaus: decine di morti

La rivolta scoppiata in un carcere di Manus ha provocato fra i 50 e i 60 morti, alcuni decapitati.

La sommossa nel penitenziario sovrappopolato Anisio Jobim della città amazzonica brasiliana è attualmente finita, alcuni detenuti ne avrebbero approfittato per evadere.

Tutto sarebbe nato da una rissa tra gang: la Familia do Norte e il Primeiro Comando da Capital.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Incendio del traghetto in Indonesia: arrestato il capitano