ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Iran: Arash Sadeghi in sciopero della fame da 68 giorni


Iran

Iran: Arash Sadeghi in sciopero della fame da 68 giorni

Sarebbe in fin di vita Arash Sadeghi, l’attivista iraniano detenuto nella prigione di Teheran e in sciopero della fame da 68 giorni.

Con la sua protesta intende chiedere la liberazione di sua moglie, arrestata per un testo ritrovato in casa, ma mai pubblicato, contro la lapidazione prevista nel Corano.

La campagna per salvare la vita di Arash Sadeghi, che sconta una condanna a 15 anni di carcere, è stata un trending topic ieri su Twitter.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Brasile, ambasciatore greco ucciso: confessa l'amante della moglie