ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Il meglio del 2016: i video a 360° di euronews

Nel 2016 euronews ha utilizzato la tecnologia dei video immersivi a 360 gradi come strumento giornalistico a un livello, una frequenza e una varietà linguistica senza pari in Europa.

Con il supporto di Google e Samsung abbiamo lanciato diversi formati, dai dibattiti sul futuro dell’esplorazione spaziale e sull’atmosfera dei campionati europei di calcio alle visite ad antichi monumenti o moderne fabbriche; dalla vita reale nelle zone di guerra o nel deserto della California al dietro le quinte dell’opera.

Per noi il giornalismo della realtà virtuale non è il futuro, per noi è già il presente. Non vediamo queste attrezzature come semplici gadget, né i contenuti come semplici bonus: consideriamo questo tipo di giornalismo come il modo migliore di raccontare molte storie. Non pensiamo che serva solo a mostrare belle immagini, siamo convinti che possa contribuire certo a far apprezzare la bellezza degli scenari, ma anche a capire questioni complesse.

Perché avvicina il pubblico alle storie e permette allo spettatore di esplorarle come preferisce.

Attraverso questo “best of” vi presentiamo il meglio di quel che abbiamo pubblicato da giugno 2016.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

review

La rassegna dei No Comment 2016: celebrità in movimento