ULTIM'ORA

Russia: veglie a Sochi e Mosca per ricordare le vittime

Omaggio nella capitale russa per ricordare i giornalisti che hanno perso la vita nel tragico incidente

Lettura in corso:

Russia: veglie a Sochi e Mosca per ricordare le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

A Sochi sulle rive del Mar Nero, dove l’aereo dell’esercito russo, partito da Mosca è precipitato poco dopo il decollo decine di persone si sono date appuntamento per ricordare con fiori e candele le 92 vittime che hanno perso la vita nel tragico incidente.

Alla cerimonia di commemorazione hanno partecipato anche il Ministro dei Trasporti russo Maxim Sokolov e il capo della Commissione investigativa che dovrà fare luce sull’accaduto .

Tra le ipotesi non è esclusa la pista del terrorismo, anche se gli esperti parlano di un guasto tecnico. Nessun sopravvissuto tra i passeggeri dell’aereo partito da Mosca e diretto in Siria, tra questi 64 membri del coro dell’Armata rossa e 9 giornalisti

A Mosca, si è tenuta la veglia per ricordare gli inviati del primo canale russo e delle reti ntv e Zvezda, morti nell’incidente.Qui i direttori delle principali tv di stato hanno deposto dei fiori, in memoria dei colleghi.

Mentre continuano le operazioni per il recupero dei cadaveri, Putin ha dichiarato il 26 dicembre giorno di lutto nazionale.