ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Australia: sventato attacco terroristico a Natale a Melbourne


Australia

Australia: sventato attacco terroristico a Natale a Melbourne

Esplosivi, coltelli e armi da fuoco erano pronti per mettere a segno il giorno di Natale un attacco multiplo a Melbourne in Australia. Sono stati arrestati in sette, in due sono stati subito rilasciati. Dei cinque che restano in carcere, quattro sono nati in Australia e sono d’origine libanese. Il quinto è nato in egitto, ma ha nazionalità australiana.

Una minaccia “seria e reale” ha detto il primo ministro Malcolm Turnbull: “Ci stiamo avvicinando al Natale, un momento di felicità e gioia che questi terroristi hanno cercato di distruggere. Sono stati fermati e oro sono in custodia. Non sono più una minaccia per la sicurezza australiana”.

Le persone arrestate erano già finite sotto l’attenzione dell’intelligence. Si tratta di individui che si sono radicalizzati ispirandosi alla propaganda Isil, ha spiegato la polizia. Innalzato il livello di sicurezza, l’allerta sarà massima in tutto il paese per le feste natalizie e per capodanno.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Deutsche bank-Usa: accordo sconto per la 'crisi dei subprimes'