This content is not available in your region

Tornate a Verona le opere rubate un anno fa

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Tornate a Verona le opere rubate un anno fa

<p>Sono rientrate in Italia le opere rubate dal Museo di Castelvecchio, a Verona, poco più di un anno fa.</p> <p>I 17 capolavori sono arrivati in aereo da Kiev, dopo essere stati riconsegnati dal presidente ucraino Poroshenko nelle mani del ministro dei Beni Culturali italiano Dario Franceschini e del sindaco di Verona Flavio Tosi.</p> <p>Quattro dei sei presunti responsabili del furto sono in carcere in Veneto. I quadri sono stati recuperati in un prato in Ucraina a maggio e da allora esposti in un museo di Kiev.</p> <p>Per contrastare questi fenomeni, Franceschini ha dichiarato che venerdì proporrà al consiglio dei Ministri un disegno di legge che identifica nuove tipologie di reato.</p> <p>“Vengono create – ha spiegato il ministro – diverse fattispecie di reato: la distruzione, il danneggiamento, il deturpamento, l’imbrattamento di beni culturali e paesaggistici e la nuova figura autonoma di furto di bene culturale, con delle pene molto elevate.”</p> <p>Le opere, del valore di circa 20 milioni di euro, sono sei di Tintoretto, una di Rubens, una di Mantegna, altre di Pisanello, Jacopo Bellini, Giovanni Bellini e di artisti ‘minori’.</p>