ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria: 14 soldati turchi uccisi nei combattimenti ad Al-Bab


Siria

Siria: 14 soldati turchi uccisi nei combattimenti ad Al-Bab

Si intensificano gli scontri tra ribelli siriani appoggiati da Ankara e miliziani dell’Isil intorno alla città di Al-Bab.

Quattordici soldati turchi e 138 membri dell’autoproclamato Stato islamico sono morti nei combattimenti mercoledì. Raid aerei delle forze di Ankara hanno distrutto 67 obiettivi nemici.

Mentre l’esercito governativo siriano ha ormai conquistato Aleppo, le truppe di Erdogan concentrano le loro operazioni intorno ad Al-Bab, dove nei mesi scorsi si sono scontrate anche con le forze curde locali.

La battaglia di mercoledì, in cui 33 militari turchi sono rimasti feriti, è una delle più sanguinose per Ankara dall’inizio del suo intervento in Siria, 4 mesi fa. La missione turca è anche rivolta a contrastare la conquista di territori da parte delle forze curde siriane.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Attentato di Berlino: ancora nessuna traccia del tunisino 24enne che era alla guida del camion