ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Pil Usa, cresce anche senza troppi consumi


economia

Pil Usa, cresce anche senza troppi consumi

Sorpresa natalizia, il Pil Usa cresce del 3,5% su base annua, dunque oltre le aspettative. Le previsioni parlavano infatti del 3,2%. Secondo il Commerce Department statunitense la crescita è la più robusta dagli ultimi quattro mesi del 2014 e fa seguito al debole 1,4% del secondo quadrimestre. Non è tanto sostenuta dai consumi interni, in una fase di rallentamento relativo, al 3%, dunque in calo rispetto al 4,3%. di qualche mese fa. A sostenere la crescita quindi, gli investimenti nella proprietà intellettuale, segno di vivacità economica, l’export di semi di soja a causa degli scarsi raccolti di Argentina e Brasile e gli investimenti nelle infrastrutture petrolifere, tornat e a ruggire grazie all’aumento del prezzo del greggio.

http://www.reuters.com/article/us-usa-economy-gdp-idUSKBN14B1JK

https://www.bloomberg.com/news/articles/2016-12-22/u-s-economic-growth-revised-up-to-3-5-pace-in-third-quarter

http://www.businessinsider.com/r-us-third-quarter-economic-growth-raised-to-35-percent-2016-12?IR=T

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

economia

Corte europea di Lussemburgo, un regalo di natale miliardario per 2 milioni di sottoscrittori di mutui in Spagna