ULTIM'ORA

Oltre 350 civili evacuati dai quartieri Est di Aleppo

Circa 350 persone hanno potuto essere evacuate dai quartieri di Aleppo Est sotto assedio nonostante le operazioni programmate domenica per mettere in salvo la popolazione civile fossero state sospese

Lettura in corso:

Oltre 350 civili evacuati dai quartieri Est di Aleppo

Dimensioni di testo Aa Aa

Circa 350 persone hanno potuto essere evacuate dai quartieri di Aleppo Est sotto assedio nonostante le operazioni programmate domenica per mettere in salvo la popolazione civile fossero state sospese dopo gli incidenti avvenuti durante la giornata.

I villaggi di Foua e Kafraya, nella provincia di Idlib, dovevano essere evuacuati assieme alle aree orientali di Aleppo. Ma una ventina di autobus che stavano per accedere alle due località sciite tenute sotto assedio dai ribelli erano stati attaccati dai militanti jihadisti nel pomeriggio, costringendo a sospendere l’intervento umanitario.

Soltanto in tarda serata, attorno alle 23.30, le pressioni coordinate della Russia e della Turchia hanno spinto il regime di Damasco a permettere la partenza di un convoglio che ha trasportato i civili in direzione di Khan al-Assal, ad Ovest di Aleppo, secondo quanto riferito dall’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani.