ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Stati Uniti: bambino muore raggiunto dai proiettili mentre era in auto con la nonna


USA

Stati Uniti: bambino muore raggiunto dai proiettili mentre era in auto con la nonna

Negli Stati Uniti un bambino di tre anni è morto raggiunto dai proiettili sparati da un uomo mentre si trovava nell’automobile con la nonna. È successo a Little Rock, capitale dello stato dell’Arkansas. La donna si è fermata per chiedere aiuto ma per il piccolo non c‘è stato nulla da fare. Si tratta del quarantesimo omicidio dell’anno nella città.

“Questa è la seconda volta in meno di un mese che un bambino piccolo viene ucciso mentre si trova in automobile. È molto frustrante per i nostri agenti di polizia e per tutta la nostra comunità”, dice Kenton Buckner, capo della polizia di Little Rock.

La donna ha raccontato alla polizia di essersi fermata a uno stop quando l’automobilista che era dietro di lei ha cominciato a suonare il clacson perché facesse in fretta. Poco dopo è sceso, sparando una serie di colpi di arma da fuoco.

Giordania

Giordania, Karak: ostaggi liberati dal gruppo armato, almeno 7 vittime