This content is not available in your region

Afghanistan: cinque donne uccise solo perché lavoravano fuori casa

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Afghanistan: cinque donne uccise solo perché lavoravano fuori casa

<p>In <strong>Afghanistan</strong> , a <strong>Kandahar</strong> , cinque donne sono state uccise semplicemtne perché erano lavoratrici. </p> <p>Il furgone che le trasportava verso l’aeroporto è stato attaccato all’alba da uomini armati in motocicletta.</p> <p>Le vittime, che lavoravano come guardie di sicurezza in aeroporto, aveva già ricevuto minacce, per il semplice fatto di avere quell’impiego.</p> <p>Il commando non ha risparmiato neanche l’autista: </p> <p><em>Mio fratello maggiore era alla guida di questa macchina. Stava portando all’aereoporto cinque o sei donne che vi lavorano. Tutto è successo molto presto.</em></p> <p>Le donne uccise si occupavano dei controlli di sicurezza sui passeggeri e sui bagagli. Erano dipendenti governative.</p> <p>L’attacco non è stato rivendicato, ma è risaputo che i talebani, al potere in Afghanistan fino al 2001 e ancora padroni di larghi settori del paese, si sono sempre opposti alle libertà fondamentali delle donne, come quella appunto di avere un impiego fuori casa.</p>