This content is not available in your region

Palmira, attacco a sorpresa: torna l'Isil nell'antica città siriana

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Palmira, attacco a sorpresa: torna l'Isil nell'antica città siriana

<p>I combattenti dell’ <strong>Isil</strong> sarebbero di nuovo entrati a <strong>Palmira</strong>. Lo dice l’ <strong>Osservatorio siriano dei diritti umani</strong> , organizzazione anti-Assad. </p> <p>Secondo la fonte, gli uomini del sedicente <strong>Stato islamico</strong> hanno compiuto un attacco a sorpresa, reinvestendo l’antica città da cui erano stati scacciati nel marzo scorso, grazie all’intervento russo. In tutto l’avevano tenuta per quasi un anno, distruggendo e depredando mumerose vestigia archeologiche di questa località nella Siria centrale, che è patrimonio dell’umanità per la sua importanza storica e artistica.</p> <p>L’Isil avrebbe conquistato il nord-ovest della città, recuperando postazioni militari dell’esercito siriano. Combattimenti sarebbero in corso con i soldati regolari che ne difendono il centro. </p> <p>L’attacco blocca fra i due fuochi i numerosi civili che erano tornati alle proprie case a partire da marzo. </p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">Islamic State Re-Enters Historic Syrian City Of Palmyra — <span class="caps">CBS</span> New York <a href="https://t.co/uTHxAcSl1X">https://t.co/uTHxAcSl1X</a> <a href="https://t.co/idSdb3oTvd">pic.twitter.com/idSdb3oTvd</a></p>— Hard Hits Network (@DerekFlexFelix) <a href="https://twitter.com/DerekFlexFelix/status/807655299897327616">December 10, 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">Palmyra is about to fall. Last forces controlling the city are Shahin Group. They are not retreating, but doubt they can hold it.</p>— Leith Abou Fadel (@leithfadel) <a href="https://twitter.com/leithfadel/status/807637226393915394">December 10, 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>