ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Russia vende 19,5% di Rosneft a consorzio internazionale


società

Russia vende 19,5% di Rosneft a consorzio internazionale

Lo Stato russo ha venduto il 19,5% del gigante petrolifero Rosneft a un consorzio di investitori internazionali composto da Glencore e dal Fondo sovrano del Qatar. La transazione, annunciata dal Cremlino mercoledì nel tardo pomeriggio, si basa su un accordo da oltre 10 miliardi di euro che permette a Rosneft di recuperare il proprio deficit entro il 31 dicembre.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

società

Regno Unito: ha gonfiato prezzi dei farmaci, multa record al colosso Pfizer