ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Indonesia, sisma: si scava ancora tra le macerie, un centinaio le vittime


Indonesia

Indonesia, sisma: si scava ancora tra le macerie, un centinaio le vittime

Si scava ancora tra le macerie in Indonesia dove sono circa un centinaio le vittime del forte terremoto di magnitudo 6.5 che si è verificato nella parte settentrionale dell’isola indonesiana di Sumatra. La scossa ha colpito la provincia di Aceh all’alba di lunedì, mentre i musulmani si preparavano alla preghiera del mattino.

“Ci stiamo concentrando sulla ricerca di vittime. Noi crediamo che ci siano più di cinque persone in questa zona, probabilmente sono rimaste intrappolate”, dice un volontario.

Il più colpito è il distretto di Pidie Jaya, il più vicino all’epicentro individuato a bassa profondità. Rase al suolo centinaia di abitazioni, moschee e negozi.

“Stiamo prendendo le nostre cose. Forse c‘è ancora qualcosa che possiamo salvare, ma tutto quello che non possiamo usare più, lo lasciamo qui”, spiega un residente.

Nella stessa regione nel 2014 c’era stato un terremoto e un successivo tsunami: oltre 160mila morti.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Le giraffe si estinguono lentamente: calo del 40% in meno di 40 anni