ULTIM'ORA

Mosul, continua l'offensiva anti-Isil. Civili continuano a fuggire dalla città

Si continua a combattere alle porte di Mosul, dove è in pieno svolgimento l’offensiva dell’esercito iracheno contro i miliziani dell’Isil.

Lettura in corso:

Mosul, continua l'offensiva anti-Isil. Civili continuano a fuggire dalla città

Dimensioni di testo Aa Aa

Si continua a combattere alle porte di Mosul, dove è in pieno svolgimento l’offensiva dell’esercito iracheno contro i miliziani dell’Isil.

La situazione più tesa nel quartiere settentrionale di Aalam, dove sono asserragliati numerosi combattenti islamici.

Ieri la coalizione era riuscita a liberare l’ospedale del quartiere Salam, nell’est di Mosul.

Un video diffuso dalla stessa Isil mostra un’auto corazzata correre all’impazzata e poi presumibilmente esplodere tra i palazzi del centro.

In questa difficile situazione, l’Oms è riuscita a recapitare un carico di medicinali per 13mila persone.

Dal 17 ottobre, data di inizio dell’offensiva, i civili che possono farlo continuano a fuggire dalla città. Per accoglierli l’Onu ha installato una tendopoli che finora contiene 5.500 persone.