ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Studio Pisa: Singapore in testa nel campo scientifico


mondo

Studio Pisa: Singapore in testa nel campo scientifico

E’ stato pubblicato il rapporto triennale del Programma internazionale per la valutazione degli studenti.

La ricerca ha riguardato quasi mezzo milione di quindicenni di tutto il mondo, che sono stati valutati in attività come la lettura, la scrittura e le scienze.

Scienze

  • Singapore nettamente in testa nel campo scientifico.
  • Il 6 per cento degli studenti di 15 anni valutati, dichiarano di non seguire corsi di scienze.
  • Il 25 per cento degli studenti prefigura una carriera professionale nel campo scientifico.
  • I risultati della ricerca scientifica sono cresciuti sensibilmente tra il 2006 e il 2015 in paesi come Colombia, Israele, Portogallo, Qatar e Romania.
  • I buuni risultati in scienze sono collegati al tempo dedicato allo studio dai ragazzi e dalla qualità dell’insegnamento.

Matematica

  • I paesi asiatici battono tutti in Matematica.
  • Albania, Colombia, Montenegro, Peru, Qatar e Russia hanno visto migliorare le prformances dei propri studenti tra il 2012 e il 2015.

Lettura

  • Sono pochi i paesi che hanno migliorato i loro dati sulla lettura rispetto al 2000.
  • Una media del 20 per cento degli studenti non raggiunge il livello di sufficienza in lettura.

Genere

  • Generalmente i ragazzi tendono ad avere risultati migliori delle ragazze in matematica, ma in nove paesi le ragazze superano i ragazzi.
  • In Scienze i ragazzi distaccano le ragazze di 4 punti.
  • I ragazzi partecipano più attivamente alle iniziative legate allo studio scientifico.
  • Si impongono le ragazze in materia di lettura, e questo avviene in tutti i paesi analizzati, ma col passare del tempo la distanza tra i due gruppi si diminuisce.

Equity

  • Canada, Danimarca, Estonia, Hong Kong (Cina) e Macao (Cina) ottengono buoni risultati in materia di istruzione.
  • In media l’estrazione socioeconomica degli studenti influisce nel 13 per cento dei casi sulla variazione dei risultati dei ragazzi in scienze, lettura e matematica.
  • In media gli studenti immigrati ottengono risultati più scarsi in scienze, lettura e matematica rispetto ai loro omologhi locali con una stessa estrazione socio-economica.

I profili di ogni paese sono consultabili qui

Assenze ingiustificate

Il record delle assenze ingiustificate spetta al Montenegro, col 59,6 per cento degli studenti che riconoscono di aver marinato la scuola nelle due settimane prima del test.

Seconda posizione per l’Italia, con un indice del 55,2 per cento.

Migliora la Turchia, scesa al 54,2 per cento. Globalmente la media si è ridotta per tutti i paesi.

Media paese per paese,

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Hollande lancia un messaggio di tolleranza dal Louvre Abu Dhabi