ULTIM'ORA

Strage a una festa negli Stati Uniti, molte le vittime

Oakland: potrebbero esserci decine di morti per un incidente a un rave. Il sistema anti incendio non ha funzionato

Lettura in corso:

Strage a una festa negli Stati Uniti, molte le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre alle nove vittime accertate, sono almeno 25 le persone finora non rintracciate dopo l’incendio durante un rave party a Oakland, in California. La maggior parte delle vittime è stata trovata al secondo piano. A quanto sembra non esisteva nell’edificio alcun tipo di impianto antincendio.

Il capannone ospitava un concerto della musicista Golden Donna. Secondo una prima ricostruzione non sarebbe scattato l’allarme incendio con l’attivazione dei rilevatori di fumo. Secondo i media locali circa duecento persone erano presenti al momento dell’incendio.