ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia: allevamento colpito da aviaria, migliaia di abbattimenti


Francia

Francia: allevamento colpito da aviaria, migliaia di abbattimenti

È un brutto colpo per gli allevatori francesi, che contavano sulla ripresa dell’export di fois gras per la stagione natalizia: un nuovo focolaio di H5N8, un’influenza aviaria altamente patogena, in un allevamento di Almayrac, nel Tarn, nel sud della Francia. Su cinquemila anatre, ne erano morte duemila nel giro di poche settimane: una mortalità decisamente anomala, che ha spinto a effettuare tutte le analisi. Constata la contaminazione, è stato deciso l’abbattimento di tutti gli animali restanti, compresi alcuni animali di allevamenti collegati.
La scorsa settimana si era verificato un altro caso, ma in anatre selvatiche. Il fatto che ora sia colpito un allevamento impedisce alla Francia di recuperare lo status di Paese esente da aviaria, che avrebbe dovuto esserle riconosciuto domani. Una certificazione necessaria per l’export in alcuni Paesi extraeuropei.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Castro: tappa a Camaguey, corteo ormai a metà percorso verso Santiago