This content is not available in your region

Siria, incontro Lavrov-Cavusoglu sul cessate il fuoco

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Siria, incontro Lavrov-Cavusoglu sul cessate il fuoco

<p>“Il futuro della Siria deve essere deciso dai siriani”. Lo ha detto il ministro degli Esteri<br /> russo, Sergei Lavrov, in una conferenza stampa congiunta con il suo omologo turco, Mevlut Cavusoglu, ad Alanya, nel sud della Turchia. </p> <p>“C‘è bisogno di un cessate il fuoco” ad Aleppo e nel resto della Siria, ha detto<br /> Cavusoglu, ribadendo che la posizione di Ankara per un abbandono di Assad resta chiara.</p> <p>“La nostra visione su Assad è nota. Sappiamo che Assad è responsabile della morte di 600.000 persone. Possiamo anche avere divergenze su Assad con la Russia, il che è naturale, ma in generale, sul cessate il fuoco, sugli aiuti umanitari e sulle soluzioni politiche, siamo d’accordo con la Russia”.</p> <p>Lavrov ha poi negato responsabilità per la morte di 4 soldati turchi nel nord della Siria, lo scorso 24 novembre.</p> <p>“Si è ampiamente compreso che la Russia non abbia niente da fare con tutto questo. E nemmeno la repubblica siriana, o la sua forza aerea”.</p> <p>In precedenza il presidente turco Recep Tayyip Erdogan aveva dichiarato che le truppe di Ankara sono entrate a fine agosto in Siria con lo scopo di “porre fine al governo del tiranno Assad”.</p>