ULTIM'ORA

Lettura in corso:

In Francia le primarie del centrodestra, François Fillon verso la candidatura


Francia

In Francia le primarie del centrodestra, François Fillon verso la candidatura

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

François Fillon si avvia ad essere il candidato presidente dei Les Républicains. Il voto per il secondo turno delle primarie del centrodestra francese contro Alain Juppé, in programma domani, sancirà l’investitura dell’ex primo ministro.

In vantaggio di oltre 20 punti, Fillon dice chiaramente ai francesi: “la politica di isolare la Russia è fallimentare”.

“La Siria è devastata dallo Stato Islamico che arriva e uccide i nostri figli per le strade delle nostre città – aggiunge l’esponente della destra – La Siria è stata fatta a pezzi da lotte interne e dai bombardamenti sui civili. Se non creiamo le condizioni per una vera e propria coalizione internazionale, se ci rifiutiamo di allearci con la Russia, il totalitarismo islamista continuerà a diffondere la sua ombra e la morte”.

Juppé, il favorito della vigilia, a 24 ore dal voto è più attento a smorzare i toni che hanno diviso il partito e dichiara che in caso di sconfitta è pronto a sostenere Fillon.

“Stare insieme significa dare all’Europa confini stabili e controllati. Stabile significa: stop all’allargamento dell’Unione europea. Non c‘è spazio per la Turchia nell’Unione europea per tanti motivi – dice il sindaco di Bordeaux – E i confini devono essere controllati. I progressi fatti sono minimi, c‘è una agenzia, Frontex, che non è assolutamente in grado di controllare le frontiere esterne”.

Ultimi comizi a Nancy per Juppé e a Parigi per Fillon. Per l’ex premier di Nicolas Sarkozy, che ha sancito l’addio alla politica dell’ex Presidente, lunedì inizierà la corsa per l’Eliseo.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Usa 2016: Verdi pagano riconteggio in Wisconsin e Pennsylvania