This content is not available in your region

Turchia: mandato d'arresto per leader curdo-siriano Saleh Muslim

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Turchia: mandato d'arresto per leader curdo-siriano Saleh Muslim

<p>La giustizia turca ha disposto l’arresto del leader curdo-siriano Saleh Muslim, copresidente del Partito dell’Unione democratica, le cui forze combattono nella coalizione contro l’Isil.</p> <p>Assieme a tre responsabili del <span class="caps">PKK</span> è tra le 48 persone di cui è stata chiesta la cattura per l’attentato del febbraio scorso ad Ankara, che però fu rivendicato da un gruppo dissidente del <span class="caps">PKK</span>.</p> <p>Per il presidente turco, tutte queste forze dovrebbero ritirarsi dal fronte siriano.<br /> “Hanno detto che se ne andranno” ha ricordato Recep Tayyip Erdogan. “Ci è stato detto che alcuni di loro sono partiti, ma vogliamo che i miliziani del <span class="caps">PYD</span> e del <span class="caps">YPG</span> lascino completamente quest’area. Vogliamo che si ritirino completamente da Manbij. Queste terre non appartengono ai terroristi. Appartengono agli arabi.”</p> <p>La Turchia continua ad attaccare le forze curdo-siriane. Erdogan ha affermato che i ribelli siriani sostenuti da Ankara sono alle porte della città di Al Bab e, dopo averla conquistata, potranno dirigersi verso Manbij, occupata dalle milizie curde.</p>