ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Inondazioni in Gran Bretagna


Regno Unito

Inondazioni in Gran Bretagna

Una donna di 39 anni è morta nel Kent e un uomo risulta disperso a seguito delle inondazioni che la tempesta Angus ha provocato in Gran Bretagna.

Piogge e venti molto forti hanno creato il caos nei trasporti pubblici e privati. Le aree più colpite sono il nord-ovest dell’Inghilterra e il sud del Galles.

Molte vie di città come Bristol e di villaggi dello Yorkshire sono state sommerse dalle acque.
Treni cancellati e strade bloccate in varie località.
Pesanti le conseguenze nell’area di Manchester.

Un’abitante, Shelley Baughan, racconta con parole semplici le sue traversìe: “I regali di Natale e quelli per il compleanno del mio nipotino, che è l’8 dicembre, sono tutti là sotto.”

Nel Galles un traghetto con oltre 100 persone a bordo non è riuscito a rientrare a riva a causa della tempesta per tutta la notte.
I passeggeri, ostaggi del maltempo, hanno definito orribile l’esperienza.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Neonazisti a Washington gridano: "Hail Trump"