ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Facebook non teme la Brexit, 500 nuove assunzioni a Londra


società

Facebook non teme la Brexit, 500 nuove assunzioni a Londra

Facebook scommette sul Regno Unito fuori dall’Unione europea. Il colosso del web assumerà, entro il prossimo anno, 500 persone nel quadro di una prospettiva di espansione che prevede anche una nuova sede nel quartiere di Fitzrovia a Londra.

Con queste assunzioni, Facebook avrà 1.500 dipendenti sul suolo britannico che resta – secondo la società californiana – uno dei luoghi migliori per un’azienda tecnologica.

L’annuncio di Facebook segue quello di Google, che aprirà una nuova sede a Londra entro il 2020, con un investimento di circa un miliardo di dollari.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

società

Auto: Volkswagen taglia 30 mila posti in nome della mobilità elettrica