ULTIM'ORA

American music awards: si parla soprattutto dei Green day, ecco perché

Miglior artista dell'anno Ariana Grande, premio speciale a Sting

Lettura in corso:

American music awards: si parla soprattutto dei Green day, ecco perché

Dimensioni di testo Aa Aa

La politica, dopo le elezioni presidenziali statunitensi, si insinua anche alla serata degli American Music awards di Los Angeles.

Fra i protagonisti della serata Drake , che ha fatto man bassa dei premi dedicati al rap: miglior artista, miglior album, miglior canzone per Hot line bling .

Justin Bieber vince nelle categorie: video dell’anno, miglior artista maschile, miglior album pop e miglior canzone pop.

Zayn è l’artista rivelazione, mentre Ariana Grande è laureata migliore artista dell’anno, nella categoria generale e nella categoria donne.

I Green day contro Trump

Ma a destare scalpore, nella serata californiana, è stato sopratutto il brano cantato dai Green day . Il gruppo pop-punk ha rimaneggiato il testo della canzone Bang bang , nel quale ora figura il verso No a Trump, no al KKK , no agli Stati uniti fascisti .

Il merito di Sting

Sul palco altre glorie della musica come Lady Gaga e Sting che ha ricevuto un premio speciale per i suoi meriti di artista. Nove giorni fa il musicista inglese ha tra l’altro inaugurato il nuovo Bataclan , la sala da concerti parigina che fu teatro di un sangunoso attentato l’anno scorso.

Anche Sting, nel suo discorso di ringraziamento, ha fatto probabilmente un riferimento politico, dicendo che quello che ha fatto grande gli Stati uniti é il suo carattere multiculturale e multietnico.