ULTIM'ORA

Le parti comuni di un immobile di epoca sovietica a Kiev (Ucraina) trasformati in un’opera d’arte. L’autore è un pensionato, Volodymyr Chayka, che ha trascorso 15 anni ad abbellire l’edificio in cui vive e che dagli abitanti è stato ribattezzato la “Versailles” di Kiev.

Uno stile elaborato, simile al barocco, che contrasta con la severità degli edifici sovietici.

Altri No Comment