This content is not available in your region

Clima: chiusa la COP22, entro il 2018 il regolamento sull'Accordo di Parigi

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Clima: chiusa la COP22, entro il 2018 il regolamento sull'Accordo di Parigi

<p>Ancora nessuna misura concreta, ma l’adozione di un programma di lavoro per definire entro il 2018 le regole per l’applicazione dell’accordo sul clima di Parigi. Si è conclusa così la COP22 di Marrakech, in Marocco, dove per due settimane si sono riuniti i rappresentanti dei circa 200 Paesi che l’anno scorso avevano deciso di contenere il surriscaldamento globale ben al di sotto dei 2 gradi rispetto ai livelli pre-industriali.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="fr"><p lang="en" dir="ltr">Civil society and governments leave climate talks in Morocco determined to save the planet. <a href="https://twitter.com/hashtag/COP22?src=hash">#COP22</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/WeWillMoveAhead?src=hash">#WeWillMoveAhead</a> <a href="https://t.co/6mI6npj1Wl">pic.twitter.com/6mI6npj1Wl</a></p>— Greenpeace (@Greenpeace) <a href="https://twitter.com/Greenpeace/status/799638949010489344">18 novembre 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Rinviate alle prossime riunioni le modalità di dotazione del Fondo Verde da 100 miliardi di dollari da istituire entro il 2020 per aiutare i Paesi in via di sviluppo. </p> <p>Le discussioni su questo punto fondamentale dell’Accordo non hanno segnato progressi, spiega Lutz Weischer, team leader di International Climate Policy, Germanwatch: “Sono un po’ preoccupato per la mancanza di finanziamenti per l’adattamento ai cambiamenti climatici. In questa <span class="caps">COP</span>, che si è tenuta in Africa, è stato riconosciuto che occorre destinare maggiori fondi all’adattamento, ma purtroppo non ci sono stati passi concreti”.</p> <p>“Contiamo sul suo pragmatismo”: la conferenza ha anche lanciato un appello alla cooperazione al presidente-eletto degli Stati Uniti. </p> <p>Grégoiry Lory, euronews: “Per tutti i partecipanti della COP22, la proclamazione di Marrakech è un segnale positivo e dimostra anche che l’elezione di Donald Trump non ha minato l’ambizione della comunità internazionale. Tuttavia, il testo non fa che ribadire gli impegni già sottoscritti contro il surriscaldamento globale”.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="fr"><p lang="en" dir="ltr">Fiji is honored to preside over <a href="https://twitter.com/hashtag/COP23?src=hash">#COP23</a> to be held in Bonn, Germany in 2017. -Frank Bainimarama, Prime Minister of Fiji <a href="https://t.co/57xPzC7W33">pic.twitter.com/57xPzC7W33</a></p>— COP22 (@COP22) <a href="https://twitter.com/COP22/status/799676402685607937">18 novembre 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="fr"><p lang="en" dir="ltr">Poland will host <a href="https://twitter.com/hashtag/COP24?src=hash">#COP24</a> in 2018 <a href="https://twitter.com/UNFCCC"><code>UNFCCC</a> <a href="https://t.co/vLGao7FG4n">pic.twitter.com/vLGao7FG4n</a></p>&mdash; COP22 (</code>COP22) <a href="https://twitter.com/COP22/status/799676596907110404">18 novembre 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>