ULTIM'ORA

Lettura in corso:

"Il cliente" film dell'iraniano Asghar Farhadi


cinema

"Il cliente" film dell'iraniano Asghar Farhadi

In partnership con

“Le Client”, film dell’iraniano Asghar Farhadi ha vinto due premi all’ultimo Festival di Cannes: migliore sceneggiatura e migliore attore Shahab Hosseini.

La storia è quella di una coppia che si è trasferita in un nuovo appartamento ma ignora che quelle stanze erano state sotto l’attenzione di tutti a causa della precedente inquilina.

Il regista ammette che il film stringe ampi legami con ‘Morte di un commesso viaggiatore ‘ di Arthur Miller. Nella piece l’appartamento abitato dalla famiglia era circondato da edifici a New York. Anche qui c‘è uno strano sentimento di claustrofobia urbana.

Appena la coppia si trasferisce la giovane donna viene aggredita da un cliente della ex inquilina che era una prostituta. Da lì, il marito inizia la caccia a questo cliente per vendicarsi. La prostituta ex inquilina chiamata Ahou non apparirà mai.

Dopo “Una separazione”, Asghar Farhadi ha dimostrato la sua capacità di trasformare le situazioni e porre domande sulla coppia, sul ruolo delle donne nella società e la moralità delle nostre azioni. Il film esce entro la fine dell’anno in tutta Europa. In Italia sarà in sala dal 24 di novembre.

La nostra scelta

Prossimo Articolo

cinema

57esima edizione del Festival Cinematografico Internazionale di Salonicco