ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Mozambico: almeno 73 vittime per l'esplosione accidentale di un'autocisterna


Mozambico

Mozambico: almeno 73 vittime per l'esplosione accidentale di un'autocisterna

Almeno 73 vittime e 110 feriti in Mozambico a causa dell’esplosione accidentale di un’autocisterna carica di benzina che si era rovesciata sulla strada. L’incidente è avvenuto quando centinaia di persone hanno tentato di rubare il carburante. L’esplosione si è verificata a Caphiridzange, un piccolo villaggio nell’ovest del Mozambico non lontano dal confine con il Malawi, dov’era diretta l’autocisterna, proveniente dal porto di Beira.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Obama a Berlino: "gli Stati Uniti continueranno a difendere democrazia e libertà"