ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Turchia: arrestato AD di quotidiano di opposizione


Turchia

Turchia: arrestato AD di quotidiano di opposizione

Arrestato non appena sbarcato all’aeroporto di Istanbul l’amministratore delegato della fondazione che gestisce il quotidiano turco di opposizione laica Cumhuriyet

Akin Atalay è stato fermato dalla polizia al suo arrivo dalla Germania.

Atalay era ricercato nell’ambito dell’inchiesta che la scorsa settimana ha portato all’arresto di 9 reporter e amministratori del giornale anti-Erdogan, compreso il direttore Murat Sabuncu, accusati di sostegno ai terroristi della presunta rete golpista di Fethullah Gulen e al Pkk curdo. L’operazione contro Cumhuriyet, simbolo della stampa di opposizione al presidente Recep Tayyip Erdogan, aveva suscitato proteste in Turchia e allarmi a livello internazionale.

In questa situazione difficile, il presidente Erdogan punta, possibilmente entro aprile, a trovare i voti per fare approvare una riforma in senso presidenzialista da sottoporre a referendum popolare. E saranno sempre meno a questo punto i media che si metteranno di traverso.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

"Nuovi orrori ISIL a Mosul": l'ONU denuncia e potenzia i campi profughi