ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Addio al "musicista in versi" Leonard Cohen, aveva 82 anni

“È morto il leggendario poeta, cantautore ed artista Leonard Cohen”: è il messaggio che la sua casa discografica, Sony Music Canada, ha scritto sulla pagina Facebook del cantautore canadese per dare la notizia della sua scomparsa. Se n‘è andato, a 82 anni, un musicista in versi, uno dei piu grandi e influenti del secolo, capace di usare lo spartito come un testo poetico in cui ha trovato spazio la sua vita, raccontata in ogni aspetto: la ricerca spirituale, la politica, l’amore.

Nato nel 1934 a Montreal, Leonard Cohen cominciò presto a scrivere poesie, ispirato da Federico Garcia Lorca. Versi musicati e cantati. Una doppia anima che non ha mai abbandonato. Negli anni Sessanta divenne popolare come folk-singer. Tra le sue canzoni più celebri “Hallelujah”, “Suzanne” e “Bird on a wire”. Il suo ultimo disco “You want it darker” è stato pubblicato quest’anno.

Elegante sul palco, carismatico, e dalla voce profonda capace di avvolgere come in un abbraccio il suo enorme pubblico che ora ne sentirà la mancanza.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Donald Trump lavora alla squadra di governo: i fedelissimi in ruoli chiave