ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La soddisfazione di Putin: "Ora dialoghiamo"


Federazione russa

La soddisfazione di Putin: "Ora dialoghiamo"

La Russia guarda alla vittoria di Donald Trump con particolare ottimismo. Il Presidente Vladimir Putin in un telegramma al neo inquilino della Casa Bianca ha dichiarato che Mosca è pronta ad andare avanti
per sviluppare e ricostruire i rapporti con gli Stati Uniti, sicuro che anche gli americano faranno lo stesso.

“Durante la campagna elettorale abbiamo ascoltato i discorsi di Trump, allora era solo un candidato alla presidenza, ma già aveva come obiettivo ristabilire le relazioni tra Russia e America. Ci rendiamo conto che non sarà facile visto lo stato non idilliaco delle relazioni diplomatiche attuali tra i due Paesi. Ma noi siamo pronti e disposti a ristabilire queste relazioni. Questo avrebbe un effetto positivo sia sul piano internazionale e su quello economico, tenendo conto delle responsabilità che i due Paesi hanno per garantire la sicurezza globale e la stabilità.”

Le parole di distensione sono risuonate in una cerimonia al Cremlino, alla presenza degli Ambasciatori di vari paesi. Intanto secondo il leader dei Liberademocratici russi Trump forse porterà all’abolizione delle sanzioni contro il Paese.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

USA

USA, Hillary Clinton non compare in pubblico, ma chiama Trump