ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Mademoiselle" di Park Chan-wook

Lettura in corso:

"Mademoiselle" di Park Chan-wook

Dimensioni di testo Aa Aa

“Mademoiselle” è il nuovo prezioso film del coreano Park Chan-wook che nel 2004 aveva già stupito col suo machiavellico “Old Boy”.

“Mademoiselle” è il nuovo prezioso film del coreano Park Chan-wook che nel 2004 aveva già stupito col suo machiavellico “Old Boy”.
Questa volta siamo davanti a un film in costume adattamento di un romanzo della britannica Sarah Waters ambientato nella Corea fra due guerre mondiali.

“Mademoiselle” è la storia di una ragazza dei bassi fondi manipolata da un truffatore che riesce a farla assumere da una ricca ereditiera per far si’ che la cameriera convinca la signora a sposarlo.

Il regista non voleva porre l’accento sui personaggi maschili ma sulle due donne. Affinchè l’amore fra le due donne sia possibile devono superare la differenza di classe sociale, ma superare anche il fatto che provengono da due paesi nemici di vecchia data, Giappone e Corea.

Grande osservatore di Hitchcock Park Chan-wook distilla una suspense trapuntata di colpi di scena, piccoli misteri e sorprese in questa storia di amore saffico.

“Mademoiselle” è stato presentato nella selezione ufficiale all’ultimo Festival di Cannes ed è adesso in distribuzione in tutta Europa.

Altro da cinema