ULTIM'ORA

Lettura in corso:

USA 2016: tutti i sondaggi danno la Clinton in vantaggio


USA

USA 2016: tutti i sondaggi danno la Clinton in vantaggio

Un tour de force. L’ultimo prima dell’apertura delle urne. Hillary Clinton questo lunedì fa tappa in quattro Stati per provare a convincere gli indecisi. Per ottenere il voto di quegli elettori che non sembrano essere persuasi né da un candidato né dall’altro.

Da Pittsburgh in Pennsylvania, Stato che potrebbe fare la differenza nell’assegnazione dei Grandi Elettori, Clinton torna a sottolineare le differenze con Donald Trump.

“La scelta in queste elezioni non potrebbe essere più chiara. È una scelta tra divisione e unione, tra una leadership forte e stabile e una mina vagante, tra una politica economica che lavora per tutti, e non solo per quelli al top, e una politica economica che è pensata per coloro che sono al top”.

Intanto tutti i sondaggi danno Hillary Clinton vittoriosa su Donald Trump. L’ultima rilevazione, quella che vede la candidata democratica in vantaggio di sei punti percentuali sul rivale repubblicano, è stata condotta dalla Monmouth University e ha un margine di errore del 3,6%. Secondo altri sondaggi lo scarto varia dai 2,3 ai 4 punti percentuali.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

mondo

Italia centrale flagellata dal maltempo, due morti