ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Tennis: Murray è numero 1 del mondo, scavalcato Djokovic nel ranking


Sport

Tennis: Murray è numero 1 del mondo, scavalcato Djokovic nel ranking

Andy Murray da lunedì sarà il nuovo numero 1 del mondo. Il 29enne britannico salirà per la prima volta in carriera in vetta al ranking ATP, grazie al forfait di Milos Raonic in semifinale al Masters 1000 di Parigi-Bercy, raggiungendo l’atto conclusivo del torneo senza neanche scendere in campo.

Lo scozzese può così mettere la ciliegina sulla torta su un 2016 stellare, spodestando dal trono il rivale Novak Djokovic, con il quale ha combattuto a suon di vittorie per tutta la stagione.

Il serbo ha aperto l’anno conquistando gli Australian Open, proprio grazie al successo su Murray in finale. Il tennista di Dunblane si è preso la rivincita a maggio, sconfiggendo Nole sulla terra rossa del Foro Italico.

La situazione si è ribaltata nuovamente tre settimane dopo, a Parigi, quando il 29enne di Belgrado ha trionfato al Roland Garros, completando finalmente il Career Grand Slam.

L’arrivo dell’estate ha caricato Murray, mentre Djokovic ha subito un calo. Lo scozzese prima si è preso Wimbledon, per la seconda volta in carriera, poi si è messo al collo l’oro olimpico a Rio de Janeiro, difendendo il titolo ottenuto quattro anni prima a Londra.

China Open, Shanghai Masters e Vienna Open, i trofei messi in bacheca nel mese di ottobre da Murray che, anche se non dovesse vincere domenica a Parigi, sarà il primo britannico della storia a sedere sul trono. Almeno fino alle ATP Finals di Londra.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Eurolega: Efes batte Panathinaikos, Baskonia vince a Belgrado