ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La Russia piange il suo clown più noto, Oleg Popov


Federazione russa

La Russia piange il suo clown più noto, Oleg Popov

È morto a 86 anni in una camera d’albergo il famoso clown russo, Oleg Popov. Soprannominato “clown solare”, era in tournée a Rostov sul Don quando sembra sia stato stroncato da un attacco cardiaco. Con lui c’era anche la moglie Gabriela Lehmann.
C’è però chi ha avanzato dubbi sulle cause naturali della sua morte. Sarebbe stata aperta un’inchiesta.
Insignito del titolo di artista del popolo dell Urss nel 1969, nel 1991 si era trasferito in Germania dove ora verrà sepolto.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

L'Iran commemora assalto all'ambasciata Usa