ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Champions: Tolisso gela la Juve, 1-1 col Lione e qualificazione rimandata


Sport

Champions: Tolisso gela la Juve, 1-1 col Lione e qualificazione rimandata

Il Borussia Dortmund batte 1-0 lo Sporting Lisbona e vola agli ottavi di finale di Champions con due turni di anticipo. A decidere la gara è una rete di Ramos al 12’. Mateo Kovacic salva il Real Madrid a Varsavia. Gli spagnoli, avanti 2-0 con le reti di Bale e Benzema, si fanno rimontare dal Legia, ma l’ex interista evita una clamorosa sconfitta firmando il 3-3 a cinque minuti dal termine.

Festa qualificazione rimandata per il Leicester di Claudio Ranieri, bloccato sullo 0-0 sul campo del Copenaghen. I campioni d’Inghilterra guidano la classifica del gruppo G con 10 punti, tre in più del Porto che piega 1-0 il Club Brugge grazie a un gol di André Silva.

Deve rimandare i festeggiamenti anche la Juventus, che non va oltre l’1-1 in casa contro il Lione. Bianconeri avanti al 13’ con Higuain su calcio di rigore. All’85’ Tolisso gela il pubblico dello Stadium insaccando di testa l’1-1. La Juve scivola al secondo posto del gruppo H alle spalle del Siviglia, che travolge 4-0 la Dinamo Zagabria.

Qualificazione più vicina per il Monaco, che batte 3-0 il Cska Mosca. La squadra del Principato chiude il discorso nel primo tempo con le reti di Germain e Falcao, autore di una doppietta. Colpo esterno del Leverkusen. I tedeschi battono 1-0 il Tottenham con una rete di Kampl e scavalcano gli inglesi al secondo posto del gruppo E.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Rally: Volkswagen lascia, addio al Mondiale WRC